I progettisti 2018-06-21T16:14:57+00:00

i progettisti

Smart Design Hotel è supportato da studi di progettazione in linea con le proprie caratteristiche e con esperienza nel settore.

NISI MAGNONI

Nisi Magnoni si laurea nel ’92 al Politecnico di Milano in Architettura e subito apre il suo studio, NM-ARCHITETTI; si dedica all’attività di progettazione senza mai abbandonare l’attività didattica che lo vede tutt’ora impegnato presso il Politecnico di Milano, il Poli Design e la Domus Accademy.
L’esperienza e la saggezza professionale acquisita in questi anni lo hanno reso un architetto completo in grado di coniugare creatività, conoscenza tecnica e amore per l’architettura.

Progetti che spaziano da art-hotel, a ristoranti, a case e show room, prodotti d’industrial design, sempre con il denominatore comune di una ricerca costante ed una cura maniacale per il dettaglio; uso non convenzionale della materia, dei colori e della luce per creare atmosfere uniche.

Vai al sito

FRANCO BERNARDINI

Franco Bernardini si laurea in architettura a Roma nel 1990. Consegue il titolo di Dottore di Ricerca in “composizione Architettonica” nel 1996. Nel 1991 fonda il suo studio di architettura, che ha quindi celebrato più di 25 anni di attività, con il quale si occupa prevalentemente di ristrutturazioni ed interior design per residenze ed alberghi e iniziando subito ad occuparsi di ricettività ed hotellerie, sulla scorta di un’esperienza “sul campo” dovuta all’impresa di famiglia che si occupava di arredamenti per alberghi da due generazioni. La grande esperienza acquisita nell’ambito dell’arredamento gli ha consentito di poter affrontare ogni tema relativo alla progettazione di interni, avvalendosi delle più avanzate tecnologie di rappresentazione multimediale 3D. Lo studio ha affrontato anche altre tipologie progettuali spaziando dalla scala urbana a quella dell’arredo e del design. Lo studio inoltre partecipa con continuità ad importanti competizioni internazionali per confrontarsi con i più importanti temi e studi di progettazione e partecipare al dibattito contemporaneo sull’architettura. L’approccio progettuale dello studio è sempre stato orientato alla soddisfazione del cliente attraverso una attenta fase di analisi, riguardante le procedure di marketing, i metodi di lavoro e il posizionamento sul mercato. In questa prima fase di brainstorming non viene trascurato l’ascolto dei vari componenti dello staff (direzione, receptionist, keepcleaning, manutenzione, ..) per recepire le varie problematiche e cercando soluzioni che possano essere considerate di reciproca soddisfazione, per quanto a volte tra loro antitetiche. Una attenzione particolare è rivota al rapporto tra progetto ed edificio o contesto urbano, questi ultimi spesso fonte di ispirazione per il mood progettuale.

Vai al sito
Franco Bernardini - Smart Design Hotel

MASSIMO MAGALDI

Massimo Magaldi, nato a Milano nel 1971, ha studiato presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano. Ha collaborato nei primi anni di carriera con il Prof. M.L. Trani dello stesso Ateneo, approfondendo e praticando tematiche relative alla costruzione e gestione dei cantieri edili, ritenendo che la conoscenza dei modi del costruire sia materia indispensabile alla formazione dell’architetto. Negli anni successivi ha praticato autonomamente la professione, aprendo il suo attuale studio nel 2006 a Milano, capitale mondiale del design e della moda.
I suoi progetti spaziano nei settori residenziale, terziario, della ristorazione e ospitalità. Il suo approccio all’architettura è ispirato ai temi critici razionalisti della cosiddetta scuola di Milano. Si ispira a principi di verità e chiarezza costruttiva, applicandosi nella ricerca di semplicità formale, attenzione al dettaglio, e nell’utilizzo di tecnologie e materiali sostenibili. I suoi lavori enfatizzano il costante dialogo tra materiali, texture e luce. Considera essenziale la presenza del senso di movimento nello spazio progettato, ottenuto attraverso la riduzione delle separazioni e la ricerca di differenti visuali, senza mai sacrificare le ragioni del progetto alla pura ricerca formale.
Tra gli ultimi lavori di maggior prestigio, pubblicati su riviste di settore e articoli divulgativi, si annoverano l’ampliamento del TownHouse Galleria & Seven Stars Suites, il Pavarotti Restaurant & Museum, la Terrazza Duomo 21 restaurant & lounge, tutti realizzati all’interno dei più simbolici monumenti del centro di Milano. In ragione dell’impegno progettuale nel campo dell’ospitalità di alta gamma è stato invitato come relatore all’edizione del 2015 della Fiera Internazionale del Turismo TTG a Rimini e al ciclo Identità Milano del 2017 presso l’Urban Center di Milano.
Spinto da una personale passione per il tema della sostenibilità ambientale, è da alcuni anni consulente per lo sviluppo di un insediamento residenziale e ricettivo sostenibile in America Latina, impegnandosi nella creazione di valore applicando i temi dell’utilizzo e conservazione delle risorse, dell’auto-sufficienza energetica e della condivisione con le comunità locali.

Vai al sito
Massimo Magaldi - Smart Design Hotel

STEFANO PEDICONI

Stefano Pediconi, artista e spacciatore di idee; architetto, blogger, hotel designer e hotel stylist.
Partendo da una passione personale, da quasi vent’anni si è specializzato in progettazione alberghiera e di centri benessere, alimentata da continui approfondimenti delle tendenze del settore recepite nell’attività di ricerca e di formazione, che affiancano quella progettuale, orientate all’ideazione di concept innovativi e che pongono lo studio di architettura tra i più innovativi del settore nel panorama italiano.

Lo Studio Stefano Pediconi si occupa di progettazione in tutte le sue fasi, alla ricerca dell’alta qualità che propone in ogni tipologia di intervento progettuale, interpretata attraverso le forme dell’architettura contemporanea.

Vai al sito
Smart Design Hotel - Stefano Pediconi